Rischio sismico (terremoto)

Il terremoto è un fenomeno naturale che ancora oggi non è possibile prevedere. Il territorio di Bitritto è classificato in zona sismica 3 (scala da 1 a 4, con 1 valore massimo), ossia con pericolosità sismica bassa, che può essere soggetta a scuotimenti modesti.

IN CASA O IN UN EDIFICIO

  • Allontanati dagli oggetti che potrebbero cadere, dalle finestre, porte a vetri ed armadi
  • Riparati sotto le travi portanti dell’edificio, sotto l’architrave di una porta, sotto un tavolo resistente o, in alternativa, contro il muro in un angolo
  • Non usare gli ascensori, potrebbero bloccarsi
  • Evita le scale e i balconi perché sono i primi a crollare
  • Se è possibile, apri le porte che altrimenti potrebbero incastrarsi
  • Non usare fiamme libere (accendini, fiammiferi, ecc.): se c’è una fuga di gas potresti causare una esplosione

A SCUOLA

  • Non precipitarti fuori, resta in classe e riparati sotto il banco, l’architrave della porta o resta vicino ai muri portanti
  • Allontanati da finestre, porte a vetri ed armadi che, cadendo, potrebbero causare ferite
  • Se ti trovi in corridoio o nel vano della scala rientra nella tua classe o in quella più vicina
  • Dopo la scossa, all’ordine di evacuazione, abbandona l’edificio senza usare l’ascensore e ricongiungiti ai compagni di classe nella zona di raccolta assegnata

ALL’APERTO

  • Recati verso spazi ampi e allontanati da edifici, muri, alberi, lampioni e linee elettriche che potrebbero cadere
  • Se ti trovi su un marciapiede, fai attenzione al crollo di cornicioni, insegne o balconi e cerca riparo sotto l’architrave di un portone
  • Se sei alla guida, rallenta e fermati al bordo strada restando lontano da sottopassaggi, ponti, cavalcavia, terreni franosi e linee elettriche, attendendo in auto la fine della scossa

DOPO LA SCOSSA

  • Evita di usare il telefono e l’automobile
  • Non accendere le luci, usa solo torce elettriche
  • Controlla eventuali perdite di gas e chiudi, se possibile, gli interruttori della corrente elettrica, del gas e dell’acqua
  • Esci di casa con prudenza indossando scarpe robuste per non ferirti
  • Evita le strade strette e ostruite dai detriti e mantieniti a distanza dai muri

torna all'inizio del contenuto