Premio nazionale di lettaratura per l'infanzia


    "Giacomo Giulitto" - Citta' di Bitritto (BA)

Un libro per noi

Il premio intermedio

Un libro per noi


"UN LIBRO PER NOI", cos'è.

L'Amministrazione Comunale di Bitritto bandisce dal 1982, a cadenza biennale, il Premio Nazionale di Letteratura per l'Infanzia "Giacomo GIULITTO - Città di Bitritto", la cui cerimonia di premiazione si svolge tradizionalmente nella giornata dell'8 dicembre. Dal 1999, al fine di valorizzare tale data negli anni in cui non si svolge il Premio Nazionale e con l'obiettivo di diffondere la letteratura per ragazzi, l'Amministrazione Comunale organizza la Giornata del libro per ragazzi con il Concorso per arti espressive "Un libro per noi". Il concorso è riservato agli alunni frequentati le classi 3 - 4 e 5 della scuola primaria e 1 - 2 e 3 della scuola secondaria di primo grado dell'I.C. "Rita Levi-Montalcini".

  • Il tema del concorso per l'edizione del 2015 è:
  • "MIGRANTI…PERSONE…STORIE"
Scarica il documento ufficiale

Archivio Storico

Edizione 2015

SCUOLA PRIMARIA (8-11 anni)
" SEZIONE A - Lavoro di gruppo: IV A (La valigia dell'emigrante)
Per la ricchezza dei particolari che contribuiscono alla rielaborazione letteraria delle parole di Gianni Rodari e alla loro concretizzazione.


" SEZIONE B - Lavoro di gruppo: V A (Io sono Nada e vivo in Marocco)
Per la valenza artistica, la creatività nell'utilizzo di vari materiali e tecniche grafico-pittoriche.

" SEZIONE B - Lavoro individuale: Florian Shkreli III E (Storia di Florian - Albanese migrante) e Julian Petruzzelli III D (Storia di Julian dalla Bulgaria per amore)
Per la tenerezza e la commozione suscitata dalla lettura delle loro storie e per il desiderio di condividerle.

" SEZIONE C - Lavoro di gruppo: IV B e IV C (Matite colorate in fondo al mare)
Per la bellezza grafica unita alla valenza letteraria delle recensioni che rendono l'elaborato un prodotto unico.


SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO (11-14 anni)
" SEZIONE A - Lavoro di gruppo: Giulia Paratore e Rosanna Di Leo III A (Un libro così attuale)
Per la forte valenza comunicativa, l'abilità tecnica e l'esposizione grafica dell'elaborato.

" SEZIONE A - Lavoro individuale: Ilaria Venusio I A (Diario di Alice)
Per la sensibilità creativa, la carica introspettiva e la capacità di reinvenzione del personaggio.


" SEZIONE B - Lavoro di gruppo: Rahel Adriaans, Micaela Aresta e Giorgia Montenero I D (Plastico "L'Italia dei piccoli")
Per la complessità dell'opera in perfetta sintonia col messaggio che si vuole trasmettere.
" SEZIONE B - Lavoro individuale: Cristian De Bartolomeo I B (Plastico "Mare di zucchero")
Per le abilità tecniche mostrate e la "luminosità" conferita all'idea di futuro che l'elaborato suggerisce.


" SEZIONE C - Lavoro di gruppo: Saverio De Filippis, Davide Di Leo e Alessandro Schiavone I C (Barca della speranza)
Per la sinergia evidenziata nella realizzazione del lavoro, che presenta le recensioni di più testi, e il riutilizzo dei materiali.


" SEZIONE C - Lavoro individuale: Simone Giuliano III A (Recensione de "L'isola")
Per l'ingegno, la creatività, la proprietà di linguaggio, l'elaborazione concettuale, la capacità di riflessione e interpretazione e le competenze tecnologiche.


Scarica il verbale ufficiale

Edizione 2012

...in costruzione






  • Piazza Leone, 14
    70020 Bitritto (BA)
  • P.Iva: 00821080728
  • Telefono: 080.38.58.262
  • Telefono: 080.38.58.111
  • Email: affarisociali@comune.bitritto.ba.it
  • Email: premioletteratura@comune.bitritto.ba.it
Così alla ricerca dell'autore puro
26 agosto 1982
Letteratura per l'infanzia:i vincitori
4 gennaio 1985
Premio di letteratura per l'infanzia
9 febbraio 1984




Copyright © 2015 l www.linkstudio.it All rights reserved.