Sollecito TARI 2022 – Avviso ai contribuenti

In questi giorni sono in distribuzione le bollette relative alla tassa sui rifiuti (TARI) annualitĂ   2023.

A causa di un disservizio tecnico della società appaltatrice del servizio tributi, non sono stati riportati i flussi di incasso Tari 2022 effettuati nell’anno 2023 (es: 4^ rata anno 2022 in scadenza il 31.01.2023).

L’ufficio Servizio Finanziario e tributi ha tempestivamente segnalato l’accaduto alla societĂ  di supporto invitandola a risolvere prontamente l’anomalia riscontrata.  

Pertanto i cittadini, in regola con i pagamenti ed interessati da segnalazioni di omesso pagamento relativi all’anno 2022, possono non considerare quanto eventualmente indicato sull’avviso di pagamento 2023.