Rilascio della nuova carta d’identità elettronica

  • Servizio attivo

Servizio di rilascio della nuova carta d’identità elettronica del comune di Bitritto


A chi è rivolto

Rivolto a tutti i cittadini che hanno bisogno di fare la carta d'identità per uno dei seguenti casi: primo rilascio, smarrimento o furto, deterioramento, scadenza.

Descrizione

La carta d’identità: è il documento che attesta l’identità di una persona, i dati relativi al Cognome e Nome, al luogo e alla data di nascita ed alla cittadinanza. I dati relativi alla residenza, allo stato civile ed alla professione non sono attestati dalla carta di identità, pertanto questi ultimi, anche se subiscono delle variazioni, non comportano necessariamente il rilascio di un nuovo documento. La carta di identità valida per l’espatrio consente al titolare di espatriare nei Paesi della Comunità Europea e nei Paesi aderenti al Trattato di Schengen.

A partire dal 2 maggio 2018 il Comune di Bitritto rilascia la Carta di Identità Elettronica (C.I.E.).
Il documento ha le stesse dimensioni della carta di credito e della tessera sanitaria ma con requisiti di sicurezza anticontraffazione come il microchip e le impronte digitali. Possono richiedere la carta di identità anche i minori di età compresa fra 0 e 18 anni comunitari ed extracomunitari che abbiano la residenza o la dimora nel Comune.
Ai cittadini stranieri non può essere rilasciata la Carta d’identità valida per l’espatrio.

Come fare

La nuova Carta di Identità Elettronica si può richiedere esclusivamente nei seguenti casi:

  1. primo rilascio;
  2. smarrimento o furto della carta d'identità in corso di validità, previa presentazione della relativa
    denuncia;
  3. deterioramento della carta d'identità in corso di validità, previa verifica del relativo stato da
    parte dell'Ufficiale di Anagrafe;
  4. scadenza della carta d'identità (il rinnovo può essere effettuato a partire da 180 giorni prima
    della scadenza prevista).

Cosa serve

La documentazione necessaria è la seguente:

  • Una fototessera recente sfondo bianco formato 4x4, o 5x5 vista frontale. Il copricapo è ammesso solo per motivi religiosi purché non nasconda i tratti del viso che deve risultare chiaramente visibile e non coperto da capigliatura ricadente sugli occhi;
  • ricevuta del pagamento del costo della C.I.E.;
  • Il vecchio documento d'identità;
  • Una copia del codice fiscale/tessera sanitaria;
  • In caso di smarrimento, copia della denuncia effettuata presso le autorità di Pubblica Sicurezza.

Cosa si ottiene

Si ottiene la carta d'identità elettronica CIE

Procedure legate all'esito

Il cittadino riceverà la C.I.E. all’indirizzo dallo stesso indicato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta direttamente dal Ministero dell’Interno

Tempi e scadenze

La durata della validità del documento varia a seconda dell'età del titolare:

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per tutti i cittadini maggiorenni.

Quanto costa

Il costo della nuova C.I.E. è determinato come segue:
PRIMO RILASCIO C.I.E. ovvero DUPLICATO NEI CASI DI DETERIORAMENTO O FURTO € 22,20
DUPLICATO C.I.E. A SEGUITO DI SMARRIMENTO € 27,30

Accedi al servizio

Il pagamento degli importi suindicati potrà avvenire esclusivamente con la modalità PagoPA

Uffici che erogano il servizio

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Unità organizzativa responsabile


Argomenti:

Pagina aggiornata il 18/01/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto